Pennoni al forno

Un piatto molto buono, per la Domenica quando si ha tempo per stare a tavola in compagnia, i pennoni al forno sono l’ideale.
Come tanti miei piatti sono nati dall’esigenza di svuotare frigo e dispensa. Avevo comprato tempo fa questi pennoni, impossibile usarli come pasta comune, potevo solo riempirli, in frigo la mortadella non manca quasi mai, unita alla ricotta (la uso spesso) e allora ecco qui il risultato.

10407931_435331956622461_8920094922883828489_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Ingredienti 

250 gr di pennoni trafilati al bronzo
150 gr di mortadella Bologna
300 gr di ricotta di pecora
1 uovo
40 gr di parmigiano
sale / pepe
Per la besciamelle

1 lt di latte
100 gr di farina 00
50 gr di burro
1 cucchiaino di sale
una grattugiata di noce moscata

Procedimento
Lessare la pasta molto al dente e passarla sotto l’acqua fredda per fermare la cottura,preparare la besciamelle nel modo classico o come ho fatto io per chi ce l’ha nel bimby, tutto insieme latte, farina, burro, sale e noce moscata 12 minuti 90° vel 4 ( io ho aumentato la cottura  a 15 minuti per averla più densa) intanto tritare la mortadella, unire la ricotta, l’uovo , il parmigiano, il sale e il pepe.Inserire questo composto nella sac a poche ( o col cucchiaino) e riempire i pennoni .

PicMonkey Collage

 

 

 

 

Sporcare con un pò di besciamelle la pirofila, disporre i pennoni farciti , coprire con abbondante besciamelle, se si vuole sporcare come ho fatto io con un po’ di sugo di pomodoro o di carne, una bella spolverata di parmigiano e infornare a 200° per 30/40 minuti.A noi sono piaciuti molto 🙂

More from zampineincucina

Quinoa peperone e zucchina trombetta

Quinoa peperone e zucchina trombetta, non sapevo neanche che esistesse la quinoa,...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.