Crema di mandorle

Semplice, veloce e buona la crema di mandorle vi stupirà.
Una ricetta come sempre di mia mamma, dopo la crema di pinoli una tra i miei condimenti preferiti.
Certo anche il pesto di pistacchi non scherza, ma insomma a me piace quasi tutto, un vero dilemma.
Crema di mandorle

La ricetta è una variante della classicissima salsa di noci che qui a Genova è un must. I pansoti, una pasta ripiena di erbette selvatiche condite con questa salsa sono una specialità che se venite in Liguria dovete assaggiare.
Questa volta ho usato la panna per farla, di solito uso la mollica di pane bagnata nel latte ma non avevo latte l’altra sera mentre un cartoncino di panna era in bella vista da un po’.
Il procedimento è semplicissimo, vi basterà solo un  frullatore ( io ho usato il bimby) e pochi minuti per portare in tavola una deliziosa pasta, gustosa e diversa dal solito.

Ingredienti per la crema di mandorle

  • 150 gr di mandorle pelate
  • 200 gr di panna ( o in alternativa la mollica di un panino ammorbidita nel latte)
  • 30 gr di parmigiano
  • 2 rametti di maggiorana fresca
  • 1 spicchio di aglio senz’anima
  • sale / pepe

Procedimento per la crema di mandorle

In un mixer, un  frullatore o nel mio caso bimby inserire le mandorle pelate, la panna ( o la mollica di pane bagnata nel latte), la maggiorana,l’aglio privato dell’anima  e il parmigiano.
Tritare tutto fino a  ottenere una crema,  se  vi sembra troppo densa potete aggiungere un filo di latte, io preferisco lasciarla così, dato che come col pesto, poco prima di condire la pasta aggiungo un po’ di acqua di cottura alla crema e la rendo più fluida.
Col bimby io metto tutto insieme a vel 5 per circa 30 ” poi a vel turbo per altri 30″.

Vi avevo detto che si faceva in un attimo, ho mantenuto la parola!

Tags from the story
,
More from zampineincucina

Treccia tricolore

La treccia tricolore è nata dopo aver visto una puntata di Sara...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.