Pollo ripieno, come farlo succosissimo e morbidissimo

Pollo ripieno

Non so voi, ma quando vado a fare la spesa poche volte ho idea di quello che devo comprare,  parto dicendo vado dal macellaio, poi lì scelgo e mi vengono in mente le cose che posso fare in base alla scelta e ai tipi di tagli.
Così spesso parto con un idea e arrivo a casa con altre. Nessun problema, amo cambiare in cucina, rimanendo sul classico perché a casa mia sono parecchio tradizionalisti.
Ieri ho comprato il solito pezzo di cappello del prete, che non manca mai, è un taglio per me migliore del filetto se si sa tagliare, poi ho visto un pollo disossato…ecco, via preso anche lui insieme ad altro.
Arrivata a casa ho aperto il mio freezer e composto il ripieno, li faccio sempre prima, perché mi piace che tutti i sapori si uniscano meglio.
Ho usato per questa cottura la Crockpot, una pentola elettrica che permette di cucinare a cottura lenta. La uso spesso per le cotture lente, per le minestre e i sughi che hanno bisogno di tempo.
Mi permette di usare meno condimenti e mantenere i cibi con tutte le qualità e soprattutto nel caso del pollo di lasciarlo morbidissimo.

Come si fa questo pollo ripieno? È molto semplice, vedrete.

pollo ripieno

Ingredienti per il pollo ripieno

  •  1 pollo disossato ( io non lo so fare)
  • 150 gr di mortadella
  • 2 uova
  • 2 fette di pan carrè ( non avevo pane)
  • poco latte
  • 50 gr circa di parmigiano ( potete metterne di più)
  • 1 piccolo spicchio di aglio
  • 1 foglia di salvia o poco rosmarino o maggiorana
  • 2 carote
  • Piselli
  • 1 patata grande ( la prossima volta ne metto di più)
  • Carota sedano cipolla
  • Poco olio extra vergine

Procedimento per il pollo ripieno

  1.  Per prima cosa, possibilmente qualche ora prima di cuocere, ma anche la sera prima preparate il ripieno.
  2. Tritate la mortadella, io lo faccio al coltello, mi piace più grossolana, poi unite il parmigiano, il pane bagnato nel latte e strizzato, l’aglio tritato e l’aroma che preferite( io maggiorana) le uova mettetele 1 per volta, non è detto che vi servano tutte e due e una manciata di piselli. Il composto deve rimanere morbido.
    Ci stanno benissimo i pinoli, che non avevo.
  3. Ponete in frigo e lasciate a riposare.
  4.  Prendete il vostro pollo, inserite dentro il ripieno, se volete dare un tocco di colore in più tagliate a bastoncini una carota e inseriteli nel ripieno per lungo, in modo che quando taglierete rimangano dei pezzetti.
  5. Con lo spago da cucina legate bene il pollo.
  6.  Accendete la slow cooker crockpot in mod low,  mettete in una padella 2 cucchiai di olio e un trito di carota sedano cipolla, fate stufare e aggiungete il pollo, rosolatelo da entrambi i lati, se  necessita sfumate con poco vino bianco.
  7. Tagliate a fette la patata e mettetela nella slow cooker , unite il pollo, le carote tagliate a dischetti, salate  e coprite con il coperchio.
  8. Fate cuocere per 5 ore, poi controllate la cottura.
  9. Fatelo raffreddare prima di tagliarlo., io l’ho messo nel mio Fresco 1 stellina per 40 min, poi ho affettato e servito con il sughetto e le verdure

pollo farcito

More from zampineincucina

I miei gatti Miou, Toby e Bignè

 I miei gatti, Miou Toby e Bignè Che brutta giornata qui a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.