Zucchine trifolate, un contorno velocissimo

Zucchine trifolate, un contorno velocissimo e molto leggero, perfetto anche nelle diete.
Io non faccio mai il soffritto, così mi è stato insegnato da mia mamma, parto sempre da tutto a crudo, mi piacciono molto e preferisco cuocerle poco, perchè adoro le verdure croccanti.
Le zucchine possiedono molte proprietà nutritive, tanto potassio, sono povere di calorie e ricche di fibre,  diuretiche, donano al nostro corpo molti benefici, qui se volete potete trovare molte spiegazioni.

Le accompagno a carne e pesce e le abbino anche a torte salate, ma anche alle quiches come ho fatto in questa ricetta.

Cotte in questo modo le uso anche per frittate, o per un primo piatto velocissimo e fresco.
Le zucchine qui a Genova si usano molto anche per i ripieni classici con la carne o come ve li propongo nei Ripieni di verdure a modo mio  
Sicuramente le zucchine trifolate fanno parte dei classici delle nostre ricette, io adopero le zucchine genovesi che sono piccole e chiare, in estate ci sono sempre ma ormai con le serre anche negli altri mesi dell’anno. Non ho mai assaggiato quelle verdi scure e grandi, ma naturalmente questa ricetta va bene per tutti i tipi di zucchine.

Ingredienti per le zucchine trifolate

  • 1 kg di zucchine
  • poca cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 gr di olio extra vergine
  • sale
  • prezzemolo  tritato quanto basta o origano ( a me piacciono di più con l’origano)

Procedimento per le zucchine trifolate

  1. Lavate le zucchine, pulitele tagliandola sommità  e la base.
    Zucchine trifolate, un contorno velocissimo
  2.   In una pentola mettete l’olio e la cipolla tritata ( se non vi piace potete ometterla), prendete una zucchina, incidetela a croce su tutta la sua lunghezza e col coltello tagliate per ricavare da ogni fettina 4 triangolini. Ci vuole pochissimo tempo ed è semplice ma volendo potete tagliarle a dischi.Salate.
  3. Mettete sul fuoco a fiamma vivace per circa 10 /15 minuti, a seconda se le volete più o meno croccanti, coperte con un coperchio e mescolate ogni tanto.
    Qualche minuto prima di finire la cottura aggiungete il prezzemolo o l’origano e l’aglio tritato.

 

 

Tags from the story
,
More from zampineincucina

Panna cotta con ananas, fresca e buona!

Una ricetta semplicissima la panna cotta con ananas, nata dall’esigenza di avere...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.