Torta Panarellina

La torta Panarellina è il cavallo di battaglia di una nota pasticceria di Genova,una torta semplice e buona, di solito la vendono così senza creme ed  è già buonissima.
Io la faccio spesso vuoi per la sua estrema facilità,o per il fatto che è semplice e morbida a casa nostra è richiestissima.La utilizzo anche come base per torte farcite o bicchierini, lo zabaione è la crema che in assoluto si sposa meglio…Pronte??? In un attimo la farete!
Io utilizzo il bimby, a volte ho usato la planetaria, alcune mie amiche dei semplici mixer e la riuscità è sempre stata perfetta 🙂

20141207_205631panarellina

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti  per uno stampo da 26 cm

gr.230 zucchero a velo

gr. 100 di mandorle pelate

4 uova

gr. 170 di burro (Il peso deve essere uguale alle uova)

gr. 80 di fecola di patate

gr. 80 di farina

1 fiala di aroma alla mandorla

1 bustina di lievito

Procedimento 

Mettere nel bimby lo zucchero 30 secondi e velocità turbo, con lame in movimento aggiungere le mandorle sempre 30 secondi vel turbo. Con lame in movimento a velocità 4 aggiungere 4 uova intere, portare a velocità 6 per 1 minuto, aggiungere burro morbido e lavorare per 30 ‘’ a velocità 6.
Aggiungere sempre con lame in movimento  la fecola, la farina a velocità da 4 a 6 per 1 minuto, unire una fiala mandorla,la  bustina di lievito.
Imburrare e infarinare la teglia di 26cm di diametro,  versare il composto e infornare  180° ventilato per 30/35 minuti circa.
Servire con una spolverata di zucchero a velo.

L’ho fatta in diversi modi così con zabaione bimby. o nei bicchierini tipo tiramisù

More from zampineincucina

Rainbow cake

La rainbow è una torta allegra, che sorprende sempre al taglio, l’ho...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.