Torta con fiori

Per il suo compleanno un’amica di mia figlia mi ha chiesto una torta con i fiori, mi ha fatto vedere la foto , molto carina,ho fatto del mio meglio,non brillo per manualità, però alla fine mi è piaciuta,la trovo molto romantica 🙂
Come base  ho fatto la pasta matta, ( solo con 4 uova per una torta da 24 di diametro) per le creme interne invece ho usato queste dosi

20141207_105934torta

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per la crema

4 tuorli

75 gr di zucchero+ 75 gr di zucchero

20 gr di amido di mais

20 gr di amido di riso

400gr di latte

100 panna

1 bacca di vaniglia o 1 cucchiaino di estratto

poco aroma limone

1  piccola presa di sale

50 gr di cioccolato fondente

200 gr di panna montata

 

Procedimento con microonde comodissimo

in un contenitore che possa andare nel microonde mettere i tuorli, con lo zucchero, con la frusta girare , quindi aggiungere gli amidi mescolare aggiungere il latte la panna e i semi di vaniglia e girare. Mettere nel microonde alla massima potenza 850 per 2 minuti , tirare fuori e con la frusta mescolare bene , altri 2 minuti di cottura e di nuovo con la frusta girare. Questo passaggio di sfa in tutto per 4 / 5 volte fino a quando si sarà ben addensata, distribuire il composto in un contenitore basso e largo coprire con pellicola e far raffreddare velocemente .Io metto sotto al contenitore i ghiacci per le borse frigo .

 

Procedimento classico

Mettere il latte , con gli aromi e i 75 gr di zucchero a bollire, nel frattempo con l’aiuto di una frusta,  mescolare bene i tuorli con l’altro zucchero  le farine e il sale. Quando il latte avrà raggiunto il bollore aggiungerne una parte alla crema di tuorli, quindi versare il composto sull’altro latte  e riportare il composto sul fuoco.Continuare la cottura a fiamma bassa, mescolando prima con la spatola poi con la frusta, quando si sarà ben addensato, farà le classiche bolle,  continuare a cuocere per qualche minuto , quindi trasferire il tutto su un piano o su una pirofila e con la pellicola a contatto far raffreddare. Una volta fredda , prima di inserirla nel dolce dare una veloce rimescolata con la frusta.

 

Una volta fatta la crema l’ho pesata divisa a metà e in una mentre era ancora bollente ho aggiunto il cioccolato a pezzettini, frustato bene e messa in frigo 

Il giorno dopo ho frustato bene le creme e  aggiunto  la panna montata. Montato la torta, farcita e stuccata con crema al burro

Decorata con pasta di zucchero

More from zampineincucina

La Pastiera Di Clara

Piccola premessa, io sono genovese doc, la pastiera non fa parte della...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.