Pate à bombe o pastorizzazione delle uova

Pate à bombe o pastorizzazione delle uova  indispensabile per avere dei dolci sicuri. Soprattutto in estate questo metodo si rende necessario.
Se trovate in commercio i tuorli pastorizzati  allora potete evitare. Io qui non li trovo da nessuna parte
Con questo metodo anche le donne incinta possono star tranquille e gustarsi un ottimo tiramisù o un semifreddo
Ha la caratteristica di rendere un dolce spumoso , per via dell’aria che viene inglobata.
Ci sono due metodi per farlo, quello che ho fatto oggi è veloce dato che la dose di tuorli era bassa.
Volendo però si può fare una dose più grande, congelare il tutto e all’occorrenza prendere la quantità che si desidera, il composto in freezer rimarrà morbido dato lo zucchero in esso contenuto

Pate à bombe

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per 150 g di patè à bombe o pastorizzazione delle uova (ricetta di Luca Montersino):

50 g di tuorli
85 g zucchero semolato
25 g di acqua

Procedimento per il metodo veloce del patè à bombe o pastorizzazione delle uova

Mettere in un pentolino i tuorli, lo zucchero e l’acqua, portare a 85 gradi, mescolando continuamente con una piccola frusta, quindi versare nella planetaria e montare fino al suo completo raffreddamento

Procedimento per il metodo classico

Il modo classico per fare un patè a bombe è quello di versare lo sciroppo di zucchero portato a 121°C a filo sui tuorli semimontati e proseguire la montatura fino a raffreddamento,

More from zampineincucina

Pane fiore intrecciato

Il pane  fiore intrecciato…Alzi la mano chi non ha visto questa forma...
Read More

2 Comments

  • Bellissimo metodo nonché facile x gustarci un dolce in tutta tranquillità , devo solo comprarmi un termometro da cucina ed il gioco è fatto .Grazie Claudia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.