Risotto allo zafferano

Un classico il risotto allo zafferano, della cucina Milanese, mia figlia lo chiamava il risotto giallo,piace molto e lo faccio spesso, di solito ne faccio di più perchè mi piace molto al salto il giorno dopo o lo utilizzo per le arancine.
Se le dosi vi sembrano un po’ elevate è per quello, sono golosa 🙂

20141106_135652risoott

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti ( abbondanti) per 3 persone

400 gr di riso Arborio o Carnaroli
1 litro circa di brodo  di carne è meglio in mancanza un dado
150 gr di vino bianco
1 cipolla
1 bustina di zafferano
80 gr di burro
150 gr di parmigiano grattugiato

Procedimento

Far scaldare una padella larga e con i bordi alti, aggiungere il burro e la cipolla tritata, far rosolare stando attenti a non farla bruciare, unire il riso, che dovrà tostare bene e aggiungere il vino bianco.Farlo sfumare completamente e a questo punto cominciare ad aggiungere il brodo bollente.

PicMonkey Collageriso

 

 

 

 

C’è chi dice di girarlo e chi non lo fa , io lo giro spesso, portarlo a cottura  aggiungendo il brodo mano a mano che si assorbe.
Qualche minuto prima della fine della cottura, mettere lo zafferano in una tazzina e con il brodo caldo farlo sciogliere, aggiungerlo al riso, quando è quasi cotto spegnere il gas, togliere il riso dal fornello sul quale è appoggiato e aggiungere il burro molto freddo ( io a volte lo taglio a pezzettini e lo metto in congelatore) e il parmigiano,rimescolate,coprire con un coperchio e far riposare qualche minuto.

 

 

 

More from zampineincucina

Spiedini di tramezzini

Ho visto per la prima volta gli spiedini di tramezzini anni fa,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.