Quattro salti in padella: come prepararli in casa?

Quattro salti in padella:come prepararli in casa?

quattro salti in padella 2
Non ho mai comprato questo prodotto, sinceramente pensavo fosse anche strano che tanta gente lo facesse visto anche il prezzo.
Però sono curiosa da morire, e l’altro giorno sono venuti fuori, parlando  sull’utilità dell’ abbattitore in cucina.
Appena arrivata a casa ho voluto provare e sono rimasta di stucco dal risultato…incredibile, di una comodità pazzesca, non l’avrei mai detto!
Naturalmente si possono fare anche senza abbattitore ma non ho mai provato personalmente, potrei farlo per consigliarveli eventualmente.
Si potrebbe provare cuocendo la pasta fino a metà cottura, poi raffreddandola sotto l’acqua benissimo, e mettendola in freezer rimescolandola spesso…non si otterrà lo stesso risultato che con l’abbattitore, ma se non lo avete potrebbe essere un  buon compromesso.
Con l’ abbattitore sono una genialata come ho semplici e ottimi!

La ricetta? Eccola:

Ingredienti per i quattro salti in padella

1 kg di pasta tipo Gragnano
sale
acqua per la pasta

Sugo a vostro piacere

Procedimento per i quattro salti in padella

Portare a bollore l’acqua per la pasta, calarla e farla cuocere per 4 minuti in meno di quelli indicati sulla confezione.
Scolarla e disporla  su una teglia larga e metterla subito in funzione

surgelazione/ pasta secca

avendo l’ accortezza di rimescolarla ogni tanto in modo che non si attacchi

Io ho fatto  due sughi…uno veloce con della pancetta e il sugo di pomodoro.
Li ho fatti e surgelati in monodose

Non resta che  disporre la pasta nei sacchetti, io la divido in tre sacchetti e quando mi serve ne peso 150 gr a persona ( è un piatto bello abbondante), il sugo lo divido in sacchetti a parte.
In questo modo se vogliamo la pasta con due o più sughi diversi non ci sono problemi.
collage quattro salti in padella

Quando vogliamo fare la pasta sarà semplice e comodo, basterà prendere la dose di pasta che vogliamo, e qualche porzione di sugo ( dipende dalla grandezza dei pirottini)
Scaldare bene una padella, mettere un giro di olio o una noce di burro, una volta sciolta aggiungere la pasta e il sugo surgelati, unire circa 1 tazzina di acqua per porzione e cuocere per quattro minuti, precisi, spadellando un po’.
Una spolverata di parmigiano se lo gradite e i vostri quattro salti in padella sono pronti e sono ottimi!!!
quattro salti in padella

 

Tags from the story
,
More from zampineincucina

Muffin alla banana e noci, sani e buoni!

Muffin alla banana troppo buoni e se sono banane Dole lo sono...
Read More

2 Comments

  • Buonasera vorrei fare i 4 salti in padella fatti in casa,però non capisco cos’è l’abbattitore. Me lo spiegate? Grazie noi amiamo la pasta al dente,quindi secondo voi quanto tempo devo cuocerla?

    • Buonasera, l?abbattitore di temperatura è un elettrodomestico che permette di surgelare, quindi porta nel minor tempo possibile da caldo a freddo anzi in questo caso -18 al cuore.
      Senza questo elettrodomestico non può farli, perchè la sua pasta una volta cotta e passata in congelatore svilupperebbe macrocristalli di ghiacci e diventerebbe una volta ripassata in padella molla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.