Gelatina di caipirinha, semplicemente deliziosa

Gelatina di Caipirinha, mi è venuta in mente l’altro giorno dopo aver rifatto per l’ennesima volta le caramelle di Mojito.  Che mi piacciono, per carità ma ho da sempre un debole per la caipirinha.

Mi piace l’accostamento con il lime e il sapore non troppo dolce.


Non ho trovato una ricetta on line allora mi sono sacrificata per voi ( immaginate vero ?) e dopo un po’ di  prove facendo dei bicchieri classici con ghiaccio e cachaca e lime ecco, son arrivata a quello che volevo.
Non molto sobria per dire il vero ahaha.  Io e mio marito ci siamo immolati per questa causa, serate veramente gradevoli.

Non volevo rifarle a cubetti e allora ho provato a svuotare il lime, devo essere sincera parecchio ostico.
Una volta svuotato e riempito il gioco è fatto.
Naturalmente per la realizzazione mi sono avvalsa del mio Life della Coldline, avevo fretta e ho usato la surgelazione ma se non avete fretta anche l’abbattimento va benissimo.

Veniamo alla ricetta, per me era perfetta così, mio marito ha pucciato lo spicchio sullo zucchero di canna, lì va a gusti.
Con questa dose ho fatto  3 lime e poi uno stampo a caramella di silicone, quindi ne avrete.

Ingredienti per la gelatina di caipirinha

  • 100 gr di cachaca
  • 100 gr di acqua
  • 45 gr di zucchero di canna
  • 16 gr di colla di pesce
  •  65 gr tra  succo di lime e lime pestati

Come fare la gelatina di caipirinha

  1. Se avete l’abbattitore Life preraffredate la cella
  2. Per prima cosa mettete in acqua fredda la colla di pesce.
  3. Nel frattempo scaldate lo zucchero con l’acqua, portandolo a bollore
  4. Tagliate i lime a pezzi e con un pestello pestateli( 1 e mezzo l’ho spremuto e 1 l’ho pestato per avere i gusci) per far uscire il succo e estrarre dalle bucce l’essenza.
  5. Il guscio pulitelo bene non è facile, è un po’ noioso ma ne vale la pena
  6. Unite allo sciroppo la gelatina strizzata, scioglietela bene.
  7. Ora unite la cachaca  e il succo del lime filtrato.
  8. Riempite i vostri gusci e gli stampini se volete.
  9. Mettete tutto nel vostro Life, surgelazione >gelato> ghiaccioli  o Abbattimento >brodo
  10. Se non possedete l’abbattitore aspettate che il tutto si sia raffreddato e mettete in frigo.
  11. Tagliate a spicchi il vostro mezzo lime e servitelo con lo zucchero di canna sotto.

Accompagnatele con degli stuzzichini, sono forti

 

 

More from zampineincucina

Ravioli di magro tricolore

Ho voluto colorare una giornata uggiosa, cosi ecco i ravioli tricolore…  ...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.