Vellutata di porri

In inverno la sera minestre e vellutate sono una bella consuetudine, la vellutata di porri mi piace molto, light, molto light, dato che sono a dieta e non ho potuto aggiungere le patate.
Nonostante  abbia solo porri risulta dolce  e delicata, pronta in poco tempo e accompagnata da crostini e una generosa spolverata di parmigiano, vi riscalderà e sazierà!
Se non siete a dieta potete diminuire la quantità di porri e aggiungere una o due patate  ottima!!!
Mi sono avvalsa dell’aiuto del Bimby, ma si può fare benissimo in pentola e poi frullare con un frullatore ad immersione 🙂

Zampine in cucina

Ingredienti per la vellutata di porri per 4 persone

  • 600 gr di porri ( per una ricetta meno light ma ottima potete sostituire una parte di porri con patate )
  • 550 gr acqua
  • 1 dado o sale
  • parmigiano
  • crostini di pane
  • 20gr  olio extra vergine

Procedimento per la vellutata di porri

Lavare bene i porri, eliminare le parti verdi più dure, quindi tagliarli a rondelle. Per sicurezza io li rilavo, dato che tra le foglie spesso c’è la terra.
Mettere nel bimby i  20 gr di olio, aggiungere una generosa manciata di porri e far soffriggere a 100° per 3 minuti vel 1.
Aggiungere  gli altri porri, l’acqua, il dado e far cuocere  25 minuti 100° velocità 1.
Terminato il tempo frullare, circa 30secondi a velocità 6 poi, stando attente aumentare la velocità fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Se vi sembra troppo densa potete aggiungere acqua.
Servire bella calda accompagnata da crostini di pane, una spolverata di parmigiano e volendo un filo di olio.

 

 

 

 

 

Tags from the story
, ,
More from zampineincucina

Crema di Roquefort e pere

Crema di Roquefort e pere, un finger food  o antipasto delicato, veloce...
Read More

16 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.