Come pulire le acciughe

comepulireilpesce

Il mio primo video tutorial è dedicato a come pulire le acciughe.
Per molti è una sciocchezza ma conosco persone che non sanno farlo e a volte il pescivendolo non ha tempo quindi, con questo video vi faccio vedere che è davvero molto semplice.
Prima di tutto scegliete delle acciughe fresche, poi prendete la testa  e esercitando con le dita una pressione subito dopo le branchie  toglietela.
Una parte di interiora vengono via insieme alla testa, quindi con una mano tenete l’acciuga e con il  pollice dell’ altra mano invece entrate dentro alla pancia, fate scorrere il dito lungo la lisca fino ad arrivare alla coda.

Tenendo ferma la coda con una piccola pressione rompete la lisca, e tiratela verso il basso,delicatamente.
L’acciuga è pulita, ora non vi resta che lavarle accuratamente sotto l’acqua corrente e utilizzarle entro la giornata

Se volete mangiare le acciughe crude è fondamentale per evitare problemi con l’anisakis  sapere se sono state abbattute, altrimenti disponetele su un vassoio  coperto con pellicola aperte a libro, quindi fatele congelare per minimo 96 ore.
Sappiate però che con la cottura non ci sono problemi.
Dopo questo procedimento potete procedere con la vostra ricetta per gustarle crude.

Se invece volete provare alcune mie ricette, qui ve ne segnalo una, ma sto lavorando per inserirne altre.

Qui trovate alcune informazioni sull’anisakis che non è assolutamente da sottovalutare, io ormai neanche nei ristoranti le mangio più , sarà una fissa ma ho un po’ paura.

Tags from the story
, ,
More from zampineincucina

Torta per la Comunione di Enrico

Torta per  la Comunione di Enrico… per la prima volta mi sono...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.