Sorbetto alle pesche

Perfetto per questo caldo, il sorbetto alle pesche è fresco e leggero.
Diciamo che questo  non è il classico sorbetto, qui manca l’acqua e non può essere un gelato , perchè manca il latte, ma è buonissimo
sorbetto alle pesche 1
Amo prepararmi qualcosa di dolce, per viziarmi un po’ senza aver grossi rimorsi di coscienza.
Purtroppo per la dieta mi sono vietati i miei adorati gelati, diciamo che quelli che mi piacciono non sono proprio light ecco  ahah, così cerco di soddisfare la mia voglia di dolce con gli alimenti che mi sono permessi.
Sostituisco lo zucchero con lo xilitolo, perché ha molte meno calorie, ma per gli altri uso lo zucchero normale.
Io ho usato pesche normali, l’importante è che siano  mature, ho provato anche con le percocche ed è ottimo.
Qui trovate anche quello alle fragole

Ingredienti per il sorbetto alle pesche

3 pesche
2 cucchiai di zucchero  o xilitolo
1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento per il sorbetto alle pesche

Prima di tutto scegliete delle pesche che siano mature e morbide, purtroppo ora si trovano delle pietre dai fruttivendoli dato che sono tutte da frigo 🙁
Lavatele bene, poi se volete sbucciatele, se invece siete pigri come me…lasciatele con la loro buccia.
Tagliatele a spicchi o a pezzetti, non  grandi, prendete un vassoio e disponete sopra un foglio di carta forno, quindi appoggiate sopra su un solo strato le pesche a pezzi.
Mettete in congelatore, dopo poche ore saranno completamente ghiacciate.
In un frullatore potente mettete lo zucchero e tritatelo fino a farlo a velo.
Togliete  fuori dal congelatore le pesche  e aspettare almeno 3 minuti,
Ora unite le pesche e il limone nel frullatore insieme allo zucchero e frullate prima a velocità elevata poi piano per amalgamare bene il tutto.
Se non avete un frullatore potente potete frullare la polpa delle pesche con lo zucchero e poi porre il tutto in freezer mescolando almeno ogni mezz’ora per far rimanere tutto morbido.

 Procedimento per il sorbetto alle pesche con il bimby

Nel bimby mettere lo zucchero 20 secondi vel 9
Aggiungere il limone e le pesche, 20 secondi a vel 7, poi 30 secondi a vel 5  e ancora 30 secondi a vel 9 .Di solito lascio la spatola inserita e ogni tanto spatolo fino ad ottenere la consistenza desiderata.

sorbetto alle pesche

 

Tags from the story
,
More from zampineincucina

Focaccia di patate che buonaaa

Avete mai fatto la focaccia di patate? No? Allora dovete provarla, è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.