Tricolore di stracchino

Tricolore di stracchino, un’alternativa al solito secondo, ma anche un antipasto.
Servito con dei crostini è ottimo, a me piace molto l’ho scoperta anni fa su Cookaround e la faccio spesso.
Lo stracchino condito è davvero buono, abbinato poi ai pomodorini e basilico o anche origano è saporito e gustoso.
Adoro i formaggi, mi piacciono tutti purtroppo per la mia linea, potrei evitare la carne senza problemi se potessi cibarmi solo di formaggi.
Stracchino, mozzarella, taleggio, gorgonzola, in Italia abbiamo dei formaggi magnifici, se posso consigliarvi, servitelo con un buon pane, qui per esempio ci sono delle ciabattine di semola deliziose e semplici che ci stanno proprio bene insieme!

DSCN7919

 

Ingredienti per una ciotola 22×16 per il tricolore di stracchino

  • 750 g di stracchino freschissimo
  • 1 mazzetto di basilico (io non lo avevo ed ho usato l’origano)
  • 2 etti circa di pomodori ciliegino
  • sale un pizzico
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • Pane

Procedimento per il tricolore di stracchino

Schiacciare lo stracchino con una forchetta e metterne la metà sul fondo della ciotola.
Mettere un pizzico di sale (molto poco), pepe abbondante, basilico e un bel giro di olio.
Ripetere un’altro strato.
Coprire con pellicola e mettere a riposare in frigorifero per almeno 12 ore, meglio se fatto il giorno prima.
Al momento di servire coprire tutto con pomodoro ciliegino, tagliato a metà.
Decorare con ciuffi di basilico o una spolverata di origano

 

Tags from the story
,
More from zampineincucina

Torta di Jacopo

La torta per Jacopo, base pasta matta crema al microonde cioccolato e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.