Pollo in pottacchio

Pollo in pottacchio, una ricetta che vidi anni fa in un programma che conduceva Mengacci , ” la Domenica del villaggio” si facevano ricette tipiche regionali  questa era delle Marche se non sbaglio.In realtà si dovrebbe cucinare il gallo , ma rende pochissimo in cottura nonostante sia ottimo, ho raggiunto un buon compromesso comprando un pollo ruspante. Il pollivendolo me l’ha tagliato malissimo e mi sono molto arrabbiata,il gusto però è fantastico ,ve lo consiglio.Non spaventatevi so che l’aglio è molto ma giurin giuretto non si sente!!!

20141105_201656pollo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti

1pollo ruspante  ( o gallo) a pezzi

2 bicchieri di Verdicchio

20 spicchi d’aglio in camicia Italiano è meglio

qualche foglia di salvia

rosmarino

sale grosso

pepe nero

olio extra verigine

1 manciata di pinoli ( mia aggiunta )

Procedimento

Bruciare la pelle del pollo per eliminare eventuali peli, poi lavare bene ed asciugare. Scaldare una padella larga , fare un giro d’olio mettere gli spicchi d’aglio in camicia, quindi mettere i pezzi di pollo e farli rosolare bene a fuoco vivace, aggiungere il sale grosso,i pinoli ( che non sono previsti in ricetta ma ci stanno bene)  la salvia e il rosmarino tritati.

20141105_180738ppp

 

 

 

 

 

 

 

A questo punto aggiungere i 2 bicchieri di vino , coprire con un coperchio e far cuocere per almeno 1h  ( dipende dal tipo di pollo o gallo) il mio ha impiegato 1 ora e mezza.

Servirlo caldo e accompagnato da tanto pane, la puccetta è d’obbligo 🙂

 

 

More from zampineincucina

Peperoncini ripieni

I peperoncini ripieni sono un ottimo antipasto,una specialità per chi ama il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.