Naked cake o torta nuda semplice, veloce e sempre bella!

Naked cake o torta nuda, semplice semplice.

Tempo fa, per la precisone 3 anni fa, ne feci una per il compleanno di mia figlia, e già mi piacque molto, poi la mia amica Valentina ha pubblicato un libro  ” Nude per ogni occasione” che ho subito comprato  e che vi consiglio e oggi ecco qui la mia naked cake.
come preparare una naked cake

Ho solo dovuto aspettare che la temperatura si facesse un filo più accettabile, perché anche se ho il condizionatore accendere il forno proprio non mi andava.
Mi piacciono  le naked cake perchè sono veloci e scenografiche, poco impegno per un risultato davvero gradevole a mio avviso.
il mio Fresco poi è sempre d’aiuto, sfornare una torta e metterla subito a raffreddare, comporla e raffreddarla velocemente permette di avere un risultato ottimo e la crema  sana.
Alessia mi ha chiesto una torta per una cena tra amici e questa per un compleanno mi è sembrata carina, la decorazione l’ho fatta con quello che avevo in casa, una pesca una pera e dei lamponi che avevo surgelato con Fresco.

Per la base ho scelto la torta allo yogurt, come crema mascarpone e panna….siete pronte? è veloce si parte!!!

 

Ingredienti per la base  naked cake

2 vasetti di yogurt bianco da 125
4 uova grandi
4 vasetti di farina
3 vasetti di zucchero
1 vasetto e 1/2 di olio di arachidi o mais
1 vasetto e 1/2 di latte intero
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia o una bacca

 

Crema della torta nuda

500 gr  mascarpone
1 lt di panna fresca
300 zucchero a velo
1/2 bacca di vaniglia o 1 cucchiaino di estratto

 

Procedimento per la base della torta nuda

Ho usato la planetaria, ma va bene un frullino con una ciotola o a mano, con la frusta

In planetaria mettete le uova, unite lo zucchero la vaniglia, il sale  e cominciate a montare fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro .
Unite il latte e lo yogurt e l’essenza di vaniglia ( o di quello che preferite) continuando a mescolare
Setacciate la farina col lievito e a mano con movimenti dall’alto in basso unitelo al composto di uova.
Pesate tutto e dividete il composto in 3
Ungete e infarinate le teglie, sulla base mettete un foglio di carta forno
Infornate in forno caldo a 180 statico per 30 min, fate la prova stecchino per sicurezza.
SE avete Fresco mettete subito in raffreddamento rapido Il tempo che una cuoce l’altra è bella fredda.

 

Come fare la crema per la torta nuda al formaggio

In planetaria o ciotola il mascarpone, unite la panna, lo zucchero a velo e l’essenza.
Montate il tutto per pochi minuti, il tempo giusto per ottenere una crema spumosa. State attenti a non andare oltre altrimenti sembra burro.

Montaggio della torta nuda

Prendete una base, mettete un generoso strato di crema, io sopra ho messo dei lamponi surgelati, livellate, mettete un altra base, altra crema ( qui ho messo mirtilli ) poi l’ultima base.
Un velo di crema sopra e se volte sporcate tutto il bordo, livellate tutto bene e ponete in frigo.

Decorate a piacere, io avevo pesca, pera e poca uva.

Spero vi sia piaciuta, divertitevi a decorarla!

 

More from zampineincucina

Diplomatica alle amarene

Le amarene… che buone, in frezeer la sfoglia è pronta e allora...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.