Fave sott’olio

Fave fave fave, mi piacciono moltissimo in tutti i modi. L’altro giorno apro la tv e fave sotto’olio…ho fatto un salto sulla sedia ahaha non ci avevo mai pensato, peccato che il periodo sia quasi finito rimangono solo quelle grandi da cuocere, ma non potevo non provare.
Semplici da fare. Intanto le ho preparate e fra qualche mese le assaggerò, se sono come hanno detto in tv l’anno prossimo ne comprerò un quintale !
Fave sott'olio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per 3 vasetti da 250

3 kg di fave
750 gr di vino bianco
250 gr di aceto di vino bianco
un pizzico di sale
rosmarino/ timo/ aglio/ origano
Olio di semi di girasole o di oliva o extra vergine
Procedimento

Sgranare le fave, in una pentola mettere aceto,vino bianco e la presa di sale quando bolle tuffare le fave per 3/4 minuti, scolarle e metterle ad asciugare per una notte su un canovaccio.
Collage fave

 

 

 

Lavare e sterilizzare i vasi, quindi mettere le fave e gli aromi che più vi piacciono.Io ho messo aglio, rosmarino,timo.
Aggiungere l’olio nei vasetti fino a coprire bene le fave.Io utilizzo l’olio di semi perchè per il mio gusto quello d’oliva e quello extra vergine soprattutto, sono troppo forti.
Assicurarsi che non ci siano bolle d’aria quindi con una capsula nuova chiudere bene e far sterilizzare mettendo i vasetti in una pentola, tra uno e l’latro mettere un canovaccio in modo che non sbattano, coprire d’acqua e far bollire per circa 20 minuti.
Far raffreddare completamente nella pentola quindi controllare che le capsule abbiano fatto il sottovuoto.
Perfette per un’insalata estiva !

Tags from the story
, ,
More from zampineincucina

Crema al burro

Crema al burro, premetto che non amo il gusto della crema al...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.