Crostata veloce alle cipolle

Che ne dite di una crostata veloce alle cipolle??
A mio marito è piaciuta molto, io non l’ho assaggiata per colpa della dieta, ma l’aspetto era molto invitante e il profumo anche!
Oggi eravamo in giro e verso le diciassette, chiedo a mio marito cosa volesse per cena, allora lui ha escluso la carne, il pesce e il formaggio, cosa mi rimaneva? Una torta salata… lui ha detto di sì ma avevo poca voglia di impastare.
Di solito io faccio questa  ma ho optato per qualcosa di più veloce  e allora …via alla pasta sfoglia comprata, alle cipolle e in pochissimo tempo ho messo in tavola questa crostata che è stata molto gradita.

Naturalmente potete farla con il ripieno che più vi piace, io trovo che le cipolle, se ben stufate, siano molto buone, delicate e persino dolci.
Tra l’altro è una secondo piatto molto, molto economico, che in un momento come questo purtroppo può aiutare.
Siete pronte? Ecco questa crostata veloce e semplice che farete in un battibaleno!!!

crostataveloce salvacena

Ingredienti per la crostata veloce alle cipolle

  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • 1 kg di cipolle dorate
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 4/5 fettine di formaggio Edamer

Procedimento per la crostata veloce alle cipolle

Pulite e tagliate le cipolle a fettine sottili sottili, io l’ho fatto con l’aiuto di una mandolina.
Scaldate una padella antiaderente, mettete i due cucchiai di olio, quindi aggiungete le cipolle.
A fuoco moderato fate attenzione che non si brucino ma procedete a cuocerle stufandole per bene, senza aggiungere acqua o liquidi.
Una volta che le cipolle cominceranno a ridursi abbassare il gas, questa operazione vi porterà via una mezz’oretta, ma serve a far addolcire le cipolle. Se serve, perchè si asciugano troppo le cipolle ma devono ancora cuocere, coprite con il coperchio ma è importante negli ultimi 5 minuti che non lo mettiate in modo da far asciugare bene le cipolle. Fate raffreddare un po’.
Nel frattempo tagliate la pasta sfoglia  e foderate il vostro tegame, il mio era diametro 22, quindi  distribuite le cipolle, sopra mettete le fettine di formaggio, quindi con i ritagli di pasta fate una grata o come me un simil canestro.
Infornate a forno caldo a 200° per circa 40 minuti, ma regolatevi con il vostro forno.
Per colorare di più la sfoglia volendo potete spennellarla con tuorlo d’uovo, io la preferisco senza niente.
Servitela con una bella insalata e la cena è salva!!!

 

Tags from the story
,
More from zampineincucina

Torta di mele della Leila

Torta di mele della Leila, mia mamma, bravissima in cucina,davvero tanto con...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.