Arance candite veloci

Dopo tante, tante prove, credo di essere riuscita da ottenere le arance candite veloci che soddisfano i miei gusti , premetto che fino a l’anno scorso non ho mai mangiato canditi e non mangiavo neanche panettoni o colombe che li contenessero.Poi  ho scoperto quelli fatti in casa, tutto un’altro gusto  non gommosi, purtroppo mi piacciono , si purtroppo perchè non sono proprio un alimento light ahhaha.

Le arance candite le uso per fare una crema da mettere in panettoni, colombe, torte , vi dico come le faccio 🙂

Ingredienti per le arance candite veloci

Bucce di arance non trattate

Zucchero

Acqua

Procedimento per le arance candite veloci

 

Importantissimo usare arance biologiche o comunque non trattate, quindi lavarle bene , sbucciarle. Se si riesce incidere l’arancia in modo da ottenere 4 spicchi. Preparare una pentola con acqua fredda e metterci le scorze,portare a bollore e lasciarle cuocere per 2 minuti.Ripetere questo passaggio per 3 volte, poi scolarle e metterle ad asciugare ( io uso un canovaccio) per una notte. Tagliare ogni spicchio in strisce della dimensione che si preferisce . Pesare le scorze e in una pentola larga mettere lo stesso peso di acqua e di zucchero(esempio:  scorze 200gr acqua 200gr zucchero200gr) portare ad ebollizione. Versarci le scorze e girando sempre far asciugare completamente senza far caramellare troppo, vedrete che si asciugheranno. A questo punto le dispongo su una grata e le lascio asciugare poi le conservo in frigo in un contenitore di vetro.

Se volete potete ricoprire con cioccolato fondente

DSCN8123

More from zampineincucina

Liquore al finocchietto

Circa due mesi fa c’è stata una fiera qui a Genova, la...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.