Alberelli di Natale di meringa magici, semplici e veloci

Alberelli di Natale di meringa, sì lo so, sono un po’ noiosa, adoro fare le meringhe, a mia discolpa posso dire che le trovo divertenti e semplici.

 

Un sacco di mie amiche mi dicono che a loro non riescono e a me sembra stranissimo, perchè davvero, mi impegno poco e mi vengono sempre…quasi sempre, una volta mi hanno fatto dannare, ma avevo comprato gli albumi in brick e non c’è stato verso, una volta cotte erano collose.
Da allora uso solo uova intere, col tuorlo faccio creme, questi albumi per esempio erano l’avanzo della crema zabaione, che è strepitosa e che vi consiglio.

Dato che siamo sotto Natale ho pensato di fare meringhe a tema, avevo altre idee ma con queste ho finito 250 gr di albumi, devo aspettare la settimana prossima, quando farò un dolce per mio marito e allora vedremo cosa mi verrà in mente.

Cosa serve per fare gli Alberelli di Natale di meringa? Poco tempo per realizzarli, tanto tempo per cuocerli, e qualche brillantino o perlina commestibile.
Questa meringa è quella francese, bella stabile che si presta bene alle decorazione, per il compleanno del mio nipotino avevo realizzato dei lecca lecca che sono piaciuti molto.
Realizzare dei segnaposto con gli alberelli  per la vostra meravigliosa tavola di Natale, sarà molto divertente!

Alberelli di Natale di meringa

Ingredienti per gli Alberelli di Natale di meringa

250 gr di Albume
500 gr di zucchero
10 gr di succo di limone

Come si fanno gli alberelli di meringa?

Per fare la meringa e per le dosi vi rimando alla ricetta  meringhe francesi.
IMPORTANTE però che gli albumi siano ben separati dal tuorlo, che siano a temperatura ambiente ( montano meglio) e se hanno due giorno tanto meglio.

Una volta realizzata la base, potete lasciare una parte bianca e una parte colorarla a vostro piacimento( io ho usato colori in gel).
Mettete la meringa nella sac a poche con la bocchetta a stella.
Sporcate di meringa la teglia del forno e mettete sopra la carta forno, questo la farà stare ben ferma.
Con la sac a poche fate prima  la base di tutta una fila, poi tornate indietro e facendo meno pressione sulla sac a poche fate uscire meno composto, poi fate il terzo giro, con sempre meno composto.
Ora non vi resta che colorare  con brillantini o palline gli alberelli, facendoli cadere dall’alto.

Nel frattempo riscaldare il forno a 85°  quando gli alberelli saranno pronti mettete le teglie chiudete lo sportello del forno ma mettete un cucchiaio di legno nella chiusura, questo permetterà all’umidità di uscire fate cuocere per 3/4 ore.
Trascorso il tempo non aprite il forno e lasciate dentro le meringhe, che continueranno ad asciugarsi.

Le meringhe temono l’umidità quindi conservatele in luogo asciutto e …Buon Natale !!!!

 

Alberi di meringa

 

Qui invece trovate dei deliziosi alberelli di pasta sfoglia dolci 

More from zampineincucina

Involtini con cuore filante

Involtini con cuore filante, sono nati per caso. La carne tagliata per...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.